È vero che fare cardio su uno stomaco vuoto brucia più grasso

È vero che fare cardio a stomaco vuoto brucia più grasso?

È vero che fare cardio a stomaco vuoto brucia più grasso?

 

L’efficacia dell’allenamento cardio mattutino è una domanda frequente da parte dei professionisti del fitness, soprattutto considerando le sfide della perdita di grasso in termini di allenamento e nutrizione. Lo troverai interrogato in forum di formazione specializzati e blog e persino in molte conversazioni sui social network.

Funziona davvero? Molti bodybuilder lo fanno, ma …

Eseguire un allenamento cardio al mattino a stomaco vuoto o a stomaco vuoto è una pratica comune all’interno della comunità di bodybuilding per garantire il minor grasso possibile prima di una competizione, ma questo è lungi dall’essere il caso di una persona. standard.

Da una parte, l’esercizio cardiovascolare a digiuno è stato pubblicizzato per anni come una pratica comune nel mondo della competizione di bodybuilding con l’obiettivo di massimizzare la perdita di grasso, accompagnato da una dieta (molto) rigorosa. Ricorda che queste persone devono essere almeno al di sotto del 7% di grasso corporeo per competere.

Il motivo per cui questo particolare approccio di allenamento è in qualche modo efficace si riferisce all’esaurimento del glicogeno, la prima fonte di energia che il nostro corpo immagazzina. Mantenendo il corpo privo di glucosio, sei costretto a bruciare grassi o proteine.

A stomaco vuoto, non è sempre così efficace

In questo studio pubblicato su The American Journal of Physiology , si poteva vedere che dopo oltre 90 minuti di cardio al 50% del VO2 massimo, il cardio a digiuno aveva benefici rispetto al cardio a stomaco pieno. 90 minuti di esercizio fisico sono lunghi e non tutti possono permettersi di camminare velocemente per un’ora e mezza al giorno.

LEGGERE  Più muscoli a Castellbisbal

Un altro studio ha trovato risultati simili , in cui non vi è alcuna differenza nell’ossidazione dei grassi tra il gruppo che ha consumato carboidrati prima dell’allenamento e il gruppo che non lo ha fatto.

La realtà è che praticare l’esercizio cardiovascolare a stomaco vuoto non ha grandi benefici rispetto a quello eseguito dopo i pesi o in qualsiasi altro momento della giornata, quindi se la tua routine non è adatta a farlo, non devi, poiché potresti non essere in grado di bruciare più grasso corporeo.

Il momento migliore, dopo i pesi

Il nostro corpo ha una certa energia, immagazzinata sotto forma di glicogeno nei nostri muscoli, soprattutto se abbiamo fatto un buon apporto di cibo prima dell’esercizio, un punto estremamente importante per arrivare con sufficienti riserve di cibo in palestra e non perdere il cuore durante l’allenamento. .